Katia Lafaille e Laura Mancuso.
Due donne, due esperienze diverse legate dall’amore, la passione per l’avventura e il loro compagno.
Un alpinismo anticonformista e senza compromessi e una storia d’amore, di volo e di condor a confronto.

Due donne legate al futuro dai loro ricordi.
Katia, la moglie di Jean-Christophe Lafaille (uno dei più grandi alpinisti di questi ultimi anni, scomparso nel 2006 quasi in cima al suo dodicesimo 8000, il Makalu) racconta dieci anni intensi e irripetibili accanto all’uomo che aveva una concezione dell’alpinismo anticonformista e senza compromessi.
Laura descrive con amore una storia di coraggio e di avventura, ma soprattutto un esempio di vita. La storia vera delle imprese straordinarie di Angelo d’Arrigo, dipinta come una carezza d’amore dalla donna che gli fu accanto. Una storia d’amore, di volo e di condor.

PHOTO

News

Cortina InCroda ospita venerdì 7 settembre Christoph Hainz.

Cortina InCroda in collaborazione con Salewa, ospita ven
segue...

Martedì 28 Cortina InCroda ospita Silvia Moser, Arianna Tricomi e Silvia Bertagna.

Cortina InCroda ospita martedì 28 agosto Sivia Moser, freerider, Arianna Tricomi, vincitrice del Freeride World Tou
segue...

Manolo presenta "Eravamo immortali"

Manolo, detto il Mago, o, semplicemente, Maurizio Zanolla, è un ragazzo cresciuto in un ambiente che
segue...

Cortina InCroda presenta “Sulle tracce di Coomba”.

Il tour di presentazione del libro 'Sulle Tracce di Coomba', di Robert Cocuzzo, edizione italiana di 'Tracking the Wil
segue...

EDIZIONI


SPONSOR

 
Cassa Rurale Cortina
 

PARTNERS & FRIENDS