"Hollywood andò alla montagna"
Proiezione del film "127 Ore" di Danny Boyle

Nell’aprile del 2003 un alpinista-escursionista americano di 27 anni di nome Aron Ralston, durante l’esplorazione in solitaria di un canyon dello Utah scivola su un masso semovente, nella caduta rimane incastrato con il braccio destro sotto la roccia. Il ragazzo affronta una prova di coraggio e sopravvivenza unica. Le 127 ore (5 giorni e 6 notti) sono una sfida ma anche una profonda crisi esistenziale. Sul fondo di quel canyon dalle pareti rosate, Ralston fu costretto a trovare una ragione di vita abbastanza forte da sostenerlo durante quella tragica prova.
Il protagonista è interpretato dall’attore James Franco, efficace e tremendamente vero. Il regista Danny Boyle è lo stesso di Trainspotting e di The Millionaire (8 Oscar nel 2009.

News

Cortina InCroda ospita venerdì 7 settembre Christoph Hainz.

Cortina InCroda in collaborazione con Salewa, ospita ven
segue...

Martedì 28 Cortina InCroda ospita Silvia Moser, Arianna Tricomi e Silvia Bertagna.

Cortina InCroda ospita martedì 28 agosto Sivia Moser, freerider, Arianna Tricomi, vincitrice del Freeride World Tou
segue...

Manolo presenta "Eravamo immortali"

Manolo, detto il Mago, o, semplicemente, Maurizio Zanolla, è un ragazzo cresciuto in un ambiente che
segue...

Cortina InCroda presenta “Sulle tracce di Coomba”.

Il tour di presentazione del libro 'Sulle Tracce di Coomba', di Robert Cocuzzo, edizione italiana di 'Tracking the Wil
segue...

EDIZIONI


SPONSOR

 
Cassa Rurale Cortina
 

PARTNERS & FRIENDS