Dejame Vivir di Sébastien Montaz-Rosset Spagna, Francia, 62'
Kilian Jornet coltiva da sempre un sogno, ripercorrere le orme dei pionieri dello skyrunning sfidando alcune cime leggendarie: il Monte Bianco, il Cervino e il Monte Elbrus. Kilian aggiunge un nuovo capitolo al suo personale manuale del mountain running, perché ogni vetta ha una propria storia da raccontare e ogni impresa contribuisce a spostare in là i limti del possibile per conoscere la montagna - e se stessi - da una prospettiva unica e irripetibile: quella dell’amicizia che lega i compagni di avventura prima, durante e dopo l’impresa.
Sébastien Montaz-Rosset
Sebastien Montaz-Rosset è guida alpina e istruttore di sci. E’ cresciuto nelle Alpi francesi dove ha coltivato la passione per la montagna insieme a quella per la fotografia e per le immagini in generale. Regista autodidatta, ha girato, prodotto e diretto diversi cortometraggi promozionali tra cui la serie “Kilian Quest” e il documentario "I Believe I Can Fly”.

Jardines de plomo di Alessandro Pugno Perù, Italia, Spagna, 73'.
Perù, 4000 metri, dove una volta pascolavano i lama sgorga acqua torbida dalle rocce. Una maestra e i suoi alunni raccolgono campioni e li analizzano. Nell'acqua ci sono dei vermicelli particolari, ma dove ci sono vermicelli, c’è forse vita? No, c’è piombo. Le prove sono scientifiche, però chi ci crederà? La comunità di Huayhuay, come tante altre, vive della miniera. E mentre un minatore vede come tutto ciò mette in pericolo il suo lavoro, sua figlia si rende conto che, forse, un giorno le cose cambieranno.
Alessandro Pugno
Alessandro Pugno, è nato a Casale Monferrato nel 1983 e vive e lavora tra Italia, Spagna e Sud America. Dopo aver lavorato come fotografo e pubblicato un libro di poesie (Fili d’oro tra le ortiche, finalista al Premio Montano 2006), nel 2007 crea Papaveofilms con cui dirige e produce tutti suoi documentari. Nel 2012 realizza il suo primo lungometraggio “All’ombra della croce”, mostrato in diversi festival internazionali come Mar del Plata, Guadalajara, Sao Paulo, Lima, Malaga, Madrid, Annecy, Festival dei Popoli vincendo premi tra cui miglior documentario al Malaga Festival. Nel 2014 è stato selezionato al Berlinale Talents. Jardines de Plomo è il suo secondo lungometraggio.

News

Cortina InCroda ospita venerdì 7 settembre Christoph Hainz.

Cortina InCroda in collaborazione con Salewa, ospita ven
segue...

Martedì 28 Cortina InCroda ospita Silvia Moser, Arianna Tricomi e Silvia Bertagna.

Cortina InCroda ospita martedì 28 agosto Sivia Moser, freerider, Arianna Tricomi, vincitrice del Freeride World Tou
segue...

Manolo presenta "Eravamo immortali"

Manolo, detto il Mago, o, semplicemente, Maurizio Zanolla, è un ragazzo cresciuto in un ambiente che
segue...

Cortina InCroda presenta “Sulle tracce di Coomba”.

Il tour di presentazione del libro 'Sulle Tracce di Coomba', di Robert Cocuzzo, edizione italiana di 'Tracking the Wil
segue...

EDIZIONI


SPONSOR

 
Cassa Rurale Cortina
 

PARTNERS & FRIENDS