News

Sold out per la terza serata di Cortina inCroda

20/07/2010

Tutto esaurito allâ??Alexander Girardi lunedì sera per la terza serata di Cortina inCroda. Giovani e giovanissimi da tutta la provincia hanno riempito il teatro accompagnando con meraviglia e con calorosi applausi le immagini, i racconti, e le musiche di una serata adrenalinica.

Verticalità estrema il tema dellâ??incontro trattato con protagonisti dâ??eccezione dellâ??arrampicata sportiva. Adam Ondra, vincitore della coppa del mondo di arrampicata, lâ??enfant prodige della verticalità e Pietro Dal Prà, grande alpinista veneto, uno dei più forti nel panorama italiano, hanno raccontato il loro vivere in verticale.
Adrenaliniche le immagini di Ondra durante le sue performance sulle pareti. Il diciasettenne della Repubblica Ceca fa tuttâ??uno con la roccia. Sale veloce, dinamico, e dà prova di imprese al limite delle possibilità umane.
Il presidente di Cortina inCroda, Mario Lacedelli, di lui ha detto: «come lui nessuno, forse tra 50 anni nascerà un altro prodigio».

Molti i climber presenti in sala che sono rimasti senza parole nel vedere Ondra salire pareti verticali aggrappandosi con due dita soltanto. Magrolino, timido, con i capelli arruffati Ondra ha raccontato con semplicità la sua passione per lâ??arrampicata. «Mi piace testare i miei limiti», ha ammesso, aiutato dallâ??interprete Alessandra Urbancich, «provando a salire le cime più difficili». Il simbolo dellâ??arrampicata si è distinto in numerose competizioni ma ha sottolineato come «le gare sono gare, la falesia è la mia passione».

Ondra il fine settimana scorso ha partecipato al Rock Master 2010 la competizione che porta gli arrampicatori direttamente alle gare mondiali. Ad Arco a commentare la prestazione del giovane campione per Cortina inCroda câ??era lo Scoiattolo Luca Zardini Canon che ha sottolineato la straordinarietà e la potenzialità di Ondra. Dopo 15 anni di carriera di arrampicata Zardini ora commenta tecnicamente le gare per la Rai e su Ondra ha detto:«Eâ?? perfetto e preciso, si concentra bene prima della gara», tanto che la caduta quasi al top della parete lo ha colto di sorpresa. Uno straordinario talento descritto anche dallo Scoiattolo Massimo Da Pozzo che ha definito Ondra e Dal Prà «due fuoriclasse».

Una serata quella di lunedì che ha regalato ampio spazio anche alla beneficenza. Pietro Dal Prà e Giovanni, testimonial dellâ??Admo, lâ??Associazione donatori midollo osseo, hanno raccontato al pubblico lâ??importanza di aiutare chi soffre, chi è meno fortunato. Con loro anche Kristian Ghedina che è salito sul palco per testimoniare la sua vita da donatore.

Come sempre è intervenuto lâ??opinionista di Cortina inCroda, Erri De Luca. «Per me», ha detto, «lâ??arrampicata su roccia è la possibilità di avere un contatto fisico con la materia rocciosa. Striscio verso lâ??alto. Durante la salita in verticale la testa non è più il punto più alto del corpo, ma serve a governare le distanze. Lâ??arrampicata è unâ??attività democratica nella quale non câ??è fisicamente un primato». E poi De Luca, dopo le immagini di Giuseppe Ghedina dedicate alla roccia, è intervenuto sulla natura. Il direttore artistico Andrea Gris ha provato a sfar svelare dove si trova il cirmolo che ha ispirato il racconto di De Luca inserito nel «Peso della farfalla» ma De Luca ha deciso di tenerselo per sè. «Sul cirmolo mi appoggio», ha detto, «e allâ??interno della natura mi sento unâ??ospite di passaggio dentro un ambiente che il meglio che può fare è ignorarmi».

Due i consigli letterari dati dal â??libraio magicoâ? di Cortina inCroda, lo Scoiattolo Marco Ghedina Tomasc. â??Uomini e paretiâ? e â??Rock warriorâ??s wayâ? due testi che spiegano il piacere dellâ??arrampicata.

700 i contatti in streaming sulle frequenze di Radio Cortina che trasmette la kermesse in diretta dallâ??Alexander Girardi. Molti anche gli sms che sono arrivati con richieste per gli ospiti sul palco.

Simone Moro a Cortina InCroda

Simone Moro attraverso immagini e narrazione racconterà a Cortina InCroda alcune pagine delle sue esploraz
segue...

Cortina InCroda presenta “The Dawn Wall”

Cortina InCroda porta a Cortina “The Dawn Wall”, nel contesto di un tour mondiale, che ha preso il via al Tren
segue...

The Dawn Hall

Venerdì 21 alle 21 proiettiamo al cinema Eden “ The Dawn Wall”, film di Peter Mortimer e Josh Lowell, che ha vinto la Genziana d
segue...

Cortina InCroda ospita venerdì 7 settembre Christoph Hainz.

Cortina InCroda in collaborazione con Salewa, ospita ven
segue...

EDIZIONI


SPONSOR

 
Cassa Rurale Cortina
 

PARTNERS & FRIENDS