News

A Cortina InCroda prima serata con il Trento Film Festival

15/07/2014

Il tour estivo del Trento Film Festival approda nella Regina delle Dolomiti per una serie di appuntamenti nel cartellone di Cortina InCroda 2014, kermesse da sempre partner del più antico e prestigioso festival di cinema della montagna. Quattro le serate dedicate al grande cinema di montagna, con la proiezione di alcune opere selezionate tra quelle premiate nella sessantaduesima edizione della rassegna.
Un programma di spettacolari documentari, presentati e premiati nel corso della rassegna, inseriti per lâ??occasione nel palinsesto di Cortina InCroda, l'affermato contenitore estivo dedicato alla cultura della montagna a 360 gradi, in corso in questi giorni all'ombra delle Tofane. Poesia, adrenalina, scrittura, cinema, musica, montagne, sogni, avventura, tecnologia, giornalismo, personaggi, ricordi e futuro sono gli ingredienti della manifestazione dedicata al mondo delle vette che animerà lâ??estate cortinese fino all'11 settembre.
Quattro saranno gli appuntamenti dedicati al cinema di montagna in programma al Cinema Eden, tutti alle 21. Si comincia giovedì 17 luglio con la proiezione di â??Verso Doveâ? di Luca Bich, Premio â??Città di Imolaâ? al 62° Trento Film Festival 2014, e "Pianeta Bianco" di Francesco Mattuzzi. L'appuntamento successivo del Trento Film Festival nell'ambito di Cortina InCroda è in programma il 31 luglio con "Alpi 2.0" di Aurelio Laino, Simona Casonato, Elena Negriolli, Sezione Orizzonti vicini al 62° Trento Film Festival 2014 e "Chiedilo a Keinwunder" di Carlo Cenini e Enrico Tavernini , Premio del Pubblico Alpinismo al 62° Trento Film Festival 2014. Il Trento Film Festival sarà poi protagonista degli ultimi due appuntamenti di Cortina InCroda. Il 4 settembre con "Berge Im Kompf", pellicola svizzera di Mathias Affolter, Premio IOG al 62° Trento Film Festival 2014 e l'11 settembre con "Punta Linke â?? La memoria" di Paolo Chiodarelli, Sezione Orizzonti vicini al 62° Trento Film festival 2014.
«E' per noi un grande motivo di orgoglio collaborare da anni con il Trento Film Festival», dichiara Federico Michielli, il presidente di Cortina InCroda, «e anche in questa sesta edizione abbiamo la possibilità di mostrare al pubblico alcune pellicole di assoluta qualità. Abbiamo scelto alcuni cortometraggi e alcuni film che possano portare il pubblico ampezzano a conoscere le storie di grandi alpinisti come Kurt Diemberger, a sognare, a vedere paesaggi diversi».

Verso Dove. Un uomo cammina per luoghi più o meno conosciuti, vaga come cercasse di calpestare porzioni di terre ignote, mai calcate prima. Cammina e osserva il mondo che scorre davanti ai suoi occhi cercando di fissarlo, di congelarlo in uno spazio e tempo "altro", sulla celluloide della sua vecchia cinepresa. Questâ??uomo è Kurt Diemberger, alpinista e cineasta di vette rarefatte e terre lontane. Ha 82 anni, non vive nel passato, ma nellâ??"adesso", come se esplorasse di continuo la terra che scorre sotto i suoi passi, per luoghi a lui cari, lâ??Austria, lâ??Italia, le Dolomiti; come se continuasse ad indagare in quello sguardo del suo "io" che la osserva. "Verso dove" racconta questo viaggio non chiedendo tanto a Kurt una direzione, quanto piuttosto chiedendogli conto del suo stato percettivo, dellâ??esistente, in un presente compenetrato di sguardi contemporanei ed antichi, di visioni, che costituiscono il suo "ora", il suo passato ed il suo futuro.

Pianeta Bianco. Un ricercatore di minerali si sposta su un pianeta dallâ??atmosfera lattiginosa verso la sua meta: una luce in lontananza, che sembra essere lâ??unico punto di riferimento. Una voce frammentata descrive cosa prova un essere vivente muovendosi in assenza di riferimenti percettivi. Una visione del paesaggio adulta e dubbiosa dellâ??utilità dello sforzo che lâ??uomo compie nell'affrontare la natura. Lo sguardo dipinge un mondo enorme e indifferente, dove il sole si specchia su una roccia e tutto può inghiottire tutto in un istante.

Il primo appuntamento con il Trento Film Festival a Cortina InCroda è per giovedì 17 luglio alle 21 al Cinema Eden. Ingresso 5 euro.

Sono aperte le iscrizioni al Trekking Storico di Cortina InCroda. Domenica 27 luglio lo staff di Cortina InCroda, con le Guide Alpine e i rievocatori storici accompagnerà gli appassionati di storia e di montagna attraverso le trincee delle Cinque Torri per rivivere la Grande Guerra ed apprezzare la Pace. Previsto il pranzo al Rifugio Scoiattoli. L'appuntamento è alle 9 a Bai de Dones, alla partenza della seggiovia Cinque Torri. La camminata è semplice ed adatta a tutti. Per Info e prenotazioni al 349 7321993

Simone Moro a Cortina InCroda

Simone Moro attraverso immagini e narrazione racconterà a Cortina InCroda alcune pagine delle sue esploraz
segue...

Cortina InCroda presenta “The Dawn Wall”

Cortina InCroda porta a Cortina “The Dawn Wall”, nel contesto di un tour mondiale, che ha preso il via al Tren
segue...

The Dawn Hall

Venerdì 21 alle 21 proiettiamo al cinema Eden “ The Dawn Wall”, film di Peter Mortimer e Josh Lowell, che ha vinto la Genziana d
segue...

Cortina InCroda ospita venerdì 7 settembre Christoph Hainz.

Cortina InCroda in collaborazione con Salewa, ospita ven
segue...

EDIZIONI


SPONSOR

 
Cassa Rurale Cortina
 

PARTNERS & FRIENDS